MENU

Città di Civitavecchia

Affidamento del Servizio segretariato sociale – punto unico d’accesso (P.U.A.) nel territorio del distretto 1 Roma 4

DENOMINAZIONE

 

Servizio e Ufficio

PROVVEDITORATO/ECONOMATO per SS.SS.

Modalità di affidamento

NEGOZIATA – RDO MEPA

Valore presunto dell’appalto

€  34.285,71 oltre Iva di legge 5%

CIG

81581530D5

Responsabile del procedimento

Dott.ssa Maria Grazia Coccetti

Documenti di gara

Determina dirigenziale n. 2317 del 24.12.2019

Capitolato

Disciplinare

Modello A) domanda di partecipazione

Modello A-1

Patto d’Integrità

Data pubblicazione gara

30.12.2019

Data scadenza ricezione offerte

Ore 20,00 del 27.1.2020

Data pubblicazione Avviso di acquisizione di manifestazione d’interesse

Data scadenza ricezione manifestazioni di interesse

Numero manifestazioni d’interesse ricevute

Numero operatori economici invitati a presentare offerta

N. 1.891 ditte iscritte al bando MePA Servizi Sociali – Sede di affari Regione Lazio

Numero offerte ricevute

 

FAQ – Risposte dell’Amministrazione a richieste di chiarimenti

QUESITO 1

 

La promessa di disponibilità della sede operativa presso il Comune di Civitavecchia” è da intendersi come una dichiarazione resa dal soggetto partecipante, come promessa di impegno a dotarsi di tale sede, a seguito di un’eventuale aggiudicazione della gara in oggetto.

 

RISPOSTA 1

 

Deve essere allegata proposta di locazione rilasciata da agenzia immobiliare o da privato.

 

QUESITO 2

 

Art. 11.2 – Documentazione tecnica Nell’apposito campo “Documentazione Tecnica”, presente sulla piattaforma MEPA, il concorrente dovrà allegare i seguenti documenti:1. Dichiarazione firmata digitalmente dal legale rappresentante ai sensi del DPR n. 445/2000 dal titolare o legale rappresentante della ditta o cooperativa corredata da fotocopia di un valido documento d’identità del firmatario attestante: a. la dotazione strumentale per l’esecuzione del servizio di cui la ditta dispone; b. il numero dei lavoratori, con qualsiasi tipo di contratto, in forza nell’ultimo triennio; c. elenco nominativo dei mediatori che saranno impiegati nel progetto almeno per le lingue principali indicate all’art. 5 del Capitolato, con indicazione dei titoli di studio e degli anni di esperienza professionale (almeno 2 anni);d. adattabilità e flessibilità nella gestione dei rapporti con gli utenti, specificando le modalità di sostituzione del personale per garantire il servizio. In merito alla lettera C si chiede se trattasi di refuso, visto anche che nel Capitolato non è presente l’art. 5

 

RISPOSTA 2

 

In merito alla lettera C si chiede se trattasi di refuso e doveva essere punto C “la formazione, qualificazione ed esperienza professionale delle figure professionali operative all’interno dell’impresa, aggiuntive rispetto a quelle previste per l’espletamento del servizio”

 

QUESITO 3

 

Progetto di gestione: possono essere inserite diagrammi, immagini e/o tabelle che presentino formattazione diversa da quella indicata nel Disciplinare di Gara?

 

RISPOSTA 3

 

Si restando il limite di 25 pagine.

 

QUESITO 4

 

Si chiede di chiarire il significato dell’ultimo sub-criterio del macro-criterio C):..per ogni lode di Laurea attinente la qualifica da ricoprire massimo 1.Ø per ogni lode di Laurea attinente la qualifica da ricoprire massimo 1…

 

RISPOSTA 4

 

si tratta di refuso “per ogni lode di Laurea attinente la qualifica da ricoprire massimo 1”Il significato del sub-criterio è che un professionista può avere la Laurea triennale e anche la Laurea Magistrale

 

QUESITO 5

 

L’attuale gestore del servizio.

 

RISPOSTA 5

 

Ninfea Cooperativa Sociale di Sabaudia(LT)

 

QUESITO 6

 

Il personale attualmente impiegato nel servizio, specificando ccnl applicato, scatti di anzianità, livello di inquadramento professionale, se automunito.

 

RISPOSTA 6

 

QUALIFICA

DATA DI ASSUNZIONE

CONTRATTO

/TIPOLOGIA

LIVELLO

ORE SETT

INDENNITA’ APPLICATE

SCATTI

ANZIANITA’

RUOLO

AUTOMUNITA

ASSISTENTE SOCIALE

03/04/2018

T.INDETERMINATO CCNL COOPERATIVE SOCIALI

D2

38

BUONI PASTO

0

DI RUOLO

SI

ASSISTENTE SOCIALE

15/07/2019

DETERMINATO CCNL COOPERATIVE SOCIALI

D2

6

****

BUONI PASTO

0

DI RUOLO

SI

 

****  di cui 2 c/o il Comune di Tolfa , 2 c/o il Comune di Allumiere, 2 c/o il Comune di S.Marinella

 

QUESITO 7

 

Il dettaglio delle condizioni del personale attualmente impiegato ed in particolare a) il CCNL applicato; b) numero di operatori impiegati; c) i livelli riconosciuti ed eventuali scatti di anzianità; d) l’eventuale monte ore settimanale, se previsto, per gli assistenti sociali aggiuntivi qualora fossero già presenti; e) la tipologia di contratto (tempo determinato o indeterminato); f) eventuali benefit al personale; g) eventuali condizioni di miglior favore derivanti da accordi locali.

 

RISPOSTA 7

 

Vedere risposta  6

 

QUESITO 8

 

Considerando che all’art. 6 del Capitolato speciale prestazionale si specifica che in sede di offerta è possibile esprimere la disponibilità di più operatori rispetto a quelli da garantire per l’espletamento del servizio, quanti curricula saranno valutati ai fini dell’attribuzione dei punteggi di cui ai subcriteri B. e C. del Progetto di gestione (art. 9 Disciplinare di gara)?

 

RISPOSTA 8

 

In riferimento all’art. 6 del Capitolato speciale prestazionale si specifica che in sede di offerta è possibile esprimere la disponibilità di più operatori che presentino le competenze utili al Servizio richiesto.(per eventuali  sostituzioni)  I curricula presentati saranno tutti visionati al fine di attribuire il punteggio ritenuto idoneo in base alle caratteristiche e formazione della risorsa senza superare il punteggio stabilito.

 

QUESITO 9

 

 Se si prevede di valutare più curricula, i punteggi ottenuti da ogni operatore saranno sommati per raggiungere il punteggio massimo?

 

RISPOSTA 9

 

I curricula presentati saranno tutti visionati m i punteggi ottenuti da ogni operatore non saranno sommati .

 

QUESITO 10

 

Al subcriterio C. Art. 9 del Disciplinare di gara, si specifica che “per ogni lode di laurea attinente la qualifica da ricoprire si attribuiranno massimo 1 punto” la frase si ripete identica considerando l’attribuzione di un ulteriore punto, è forse un refuso o si intende la lode relativa ad un ulteriore titolo di laurea attinente?

 

RISPOSTA 10

 

Vedere risposta 4

 

QUESITO 11

 

In merito alla valutazione dei curricula si richiede se la Laurea Magistrale oppure specialistica sono considerati titolo di studio di livello superiore a quello richiesto per l’ammissione e dunque valutati 0.8 punti?

 

RISPOSTA 11

 

La Laurea Magistrale o la specialistica sono considerati titolo di studio di livello superiore a quello richiesto

.

QUESITO 12

 

La sede presso la quale saranno realizzate le attività di Front Office e quelle di Back office sarà messa a disposizione dalla Stazione Appaltante? Se si, quali sono le caratteristiche e dove è localizzata

 

RISPOSTA 12

 

La sede presso la quale saranno realizzate le attività di Front Office e quelle di Back office e messa a disposizione dalla Stazione Appaltante e sono collocate :

sede di Civitavecchia  – Via Etruria , 34 (in questa sede si effettuerà anche tutto il back-office del PUA Distrettuale)

sede di Allumiere – Via Civitavecchia, 10

sede di Tolfa – L.go Donatori del sangue, 13

sede di Santa Marinella – Via di Valdambrini, 115

apertura:  Venerdì 8,30 – 10,30

 

Comunicazioni dell’Amministrazione

Per mero errore di trascrizione si trasmette il Punto B) del “Progetto di gestione 2 dell’Art. 9 del disciplinare di gara al fine dell’esatta attribuzione del punteggio

 

TITOLO DI STUDIO    
DA PUNTI

67

76

1,5

77

87

3

88

98

4,5

99

104

5

105

110

5,5

 

per ulteriore titolo di studio di livello pari a quello richiesto per l’ammissione: 0,2 punti

per ulteriore titolo di studio di livello superiore a quello richiesto per l’ammissione: 0,3 punti 

 

Atto di nomina commissione

 

Componenti commissione e curricula

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Atto di ammissione/esclusione di soggetti economici

 

Atto di aggiudicazione

–           

Impresa aggiudicatrice

 

Importo di aggiudicazione

Contratto

 

Pagamenti