MENU

Città di Civitavecchia

RDO MEPA per l’affidamento della fornitura di cartucce e toner

DENOMINAZIONE

DESCRIZIONE

Servizio e Ufficio

Ufficio Provveditorato/Economato

Modalità di affidamento

Procedura negoziata – RDO MePA –

Valore presunto dell’appalto

€ 815,00 oltre Iva di legge

CIG

Z4D27E27D4

Responsabile del procedimento

Dott. Riccardo Rapalli

Documenti di gara

DD N° 600 del 09/04/19

Data pubblicazione gara

11/04/19

Data scadenza ricezione offerte

ore 12.00 del 18/04/19

Data pubblicazione Avviso di acquisizione di manifestazione d’interesse

 

Data scadenza ricezione manifestazioni di interesse

 

Numero manifestazioni d’interesse ricevute

 

Numero operatori economici invitati a presentare offerta

N° 27 ditte iscritte all’Albo fornitori dell’Ente e nella categoria MePA Beni – Cancelleria, carta, consumabili da stampa e prodotti per il restauro

Numero offerte ricevute

 

FAQ – Risposte dell’Amministrazione a richieste di chiarimenti

Chiarimento 1

Domanda: Fra i documenti obbligatori richiedete la certificazione ambientale, potete cortesemente essere più precisi in merito a quale certificazione.

Risposta: Le certificazioni da allegare sono le seguenti:

ISO 9001

ISO 14001

DIN 33870

DIN 33871

ISO 19798

ISO 14040-14044

In mancanza delle certificazioni può essere inviata una dichiarazione con la quale se ne dichiara il possesso.
In caso di aggiudicazione provvisoria però sarà richiesta la trasmissione delle certificazioni pena la decadenza dell’affidamento

Chiarimento 2

Domanda: Nel DGUE mi confermate che nella parte IV lett. C sono da compilare solo i punti 1a e 1b. Inoltre nel capitolato il contraente è designato “responsabile del trattamento dei dati personali”. Possiamo barrare nel capitolato sa suddetta voce integrando una lettera con cui si spiega la ns posizione in merito?

Risposta: Nella parte VI del DGUE, come richiesto nel disciplinare di gara, devono essere compilati i seguenti campi:

  • Lett. B – n° 1 a) (capacità economico-finanziaria) e 1 b (capacità tecnica professionale) pag. 12

  • Lett. C – n° 1 b) pag. 13

Il capitolato non può essere barrato; il Comune è comunque responsabile del trattamento dei dati che verranno utilizzati per le finalità correlate alle procedure di aggiudicazione e pagamento.

Può essere però allegata al capitolato una dichiarazione con la quale le ditte specificano il punto del capitolato relativo al trattamento dei dati.

Comunicazioni dell’Amministrazione

Comunicazione 1

Con la presente si comunica che oggi 18/04/19 alle ore 13.30 si procederà, in seduta pubblica telematica, all’apertura delle buste pervenute

Comunicazione 2

MYO – All’esito dell’apertura delle buste amministrative relative alla rdo in oggetto non è risultato compilato il DGUE nella parte IV lett. B capacità economico-finanziaria num. 1 a) e 1 b) e lett. C “capacità tecnico-professionali” campo 1b) come tralaltro richiesto nel disciplinare ed esplicitato nel chiarimento 2.

Mancano altresì le sottoriportate certificazioni (come meglio esplicitato nel chiarimento 1):

ISO 9001

ISO 14001

DIN 33870

DIN 33871

ISO 19798

ISO 14040-14044

In mancanza delle certificazioni può essere inviata una dichiarazione con la quale se ne dichiara il possesso.

In caso di aggiudicazione provvisoria però sarà richiesta la trasmissione delle certificazioni pena la decadenza dell’affidamento.

In applicazione della normativa vigente – art. 83 c. 9 dlgs 50/16 – con la presente si da comunicazione dell’attivazione, da parte dell’Amministrazione, dell’istituto del soccorso istruttorio per mancanza e incompletezza delle dichiarazioni rese a corredo dell’offerta. Si richiede pertanto la regolarizzazione della documentazione incompleta da trasmettere, sottoscritta digitalmente entro e non oltre le ore 12,00 del 24/04/19. Nel caso in cui entro la data e l’ora suindicate l’Amministrazione non riceva comunicazioni, si provvederà d’ufficio con l’esclusione del concorrente dalla gara per mancata regolarizzazione della documentazione.

Comunicazione 3

Lyreco – All’esito dell’apertura delle buste amministrative relative alla rdo in oggetto risultano mancanti le sottoriportate certificazioni (come meglio esplicitato nel chiarimento 1):

DIN 33870

DIN 33871

ISO 19798

ISO 14040-14044

In mancanza delle certificazioni può essere inviata una dichiarazione con la quale se ne dichiara il possesso.

In caso di aggiudicazione provvisoria però sarà richiesta la trasmissione delle certificazioni pena la decadenza dell’affidamento.

In applicazione della normativa vigente – art. 83 c. 9 dlgs 50/16 – con la presente si da comunicazione dell’attivazione, da parte dell’Amministrazione, dell’istituto del soccorso istruttorio per mancanza e incompletezza delle dichiarazioni rese a corredo dell’offerta. Si richiede pertanto la regolarizzazione della documentazione incompleta da trasmettere, sottoscritta digitalmente entro e non oltre le ore 12,00 del 24/04/19. Nel caso in cui entro la data e l’ora suindicate l’Amministrazione non riceva comunicazioni, si provvederà d’ufficio con l’esclusione del concorrente dalla gara per mancata regolarizzazione della documentazione.

Atto di nomina commissione

NO COMMISSIONE – OFFERTA PREZZO PIU’ BASSO –

Componenti commissione e curricula

Atto di ammissione/esclusione di soggetti economici

DD N° 761 DEL 03/05/19

Atto di aggiudicazione

DD N° 761 DEL 03/05/19

Impresa aggiudicataria

Lyreco Italia srl con sede legale in Milano

Importo di aggiudicazione

€  810,06 oltre Iva di legge

Contratto

No contratto – Stipula documento MePA –

Pagamenti