Città metropolitana di Roma Capitale
MENU

Città di Civitavecchia

Lo Statuto

Il nuovo Statuto Comunale è stato approvato con Deliberazione di Consiglio 

 

Le modifiche dello Statuto dal 1995 a oggi

Il nuovo testo dello Statuto del Comune di Civitavecchia è stato approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 114 del 19. 6. 1995. (la deliberazione non riporta il voto favorevole dei due terzi dei consiglieri assegnati).
Lo Statuto, quindi, è stato sottoposto a due successive votazioni con la deliberazione n. 128 del 6. 07. 1995 e n. 136 del 18. 07. 1995 ( consegue in ambedue i casi il prescritto quorum).
Con la successiva deliberazione n. 217 del 25. 09. 1995 sono state esaminate e controdedotte le osservazioni della Sezione Provinciale del CO. RE. CO
Il nuovo testo dello Statuto è pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 2 del 20 gennaio 1996 – Supplemento n. 2.
Con la deliberazione n. 74 del 12 . 04. 1996 è stato modificato l’art. 60, comma 3, e l’art. 67, comma 3, capoverso 2. La modifica è pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 29 del 19 ottobre 1996.
Con la deliberazione n. 117 del 19. 06. 1996 è stato approvato l’atto generale di indirizzo previsto dall’art. 24, comma 8, dello Statuto.
Con la deliberazione n. 167 del 26. 08. 1996 è stato modificato il comma 2 dell’art. 57. La modifica è pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 36 del 30 dicembre 1996.
Con deliberazione n. 225 dell’1.12.1997 sono stati anche modificati gli articoli 9 e 17 dello Statuto. (la deliberazione non ha riportato il voto favorevole dei due terzi dei consiglieri assegnati). Le modifiche, quindi, sono state sottoposte a due successive votazioni con le deliberazioni n.236 dell’11. 07.1997 e n. 240 del 15. 12. 1997, pubblicate sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n.10 del 10. 04. 1998.
Con deliberazione n. 171 adottata dal Consiglio Comunale in data 13/10/2000 è stato adeguato lo Statuto alla legge 265/99.