MENU

Città di Civitavecchia

Affidamento concessione area verde attrezzata con arredi ludici, con annesso chiosco bar destinato alla somministrazione al pubblico di alimenti e bevande all’interno del Parco della Resistenza

DENOMINAZIONE

DESCRIZIONE

Servizio e Ufficio

Servizio 3 – LLPP ed Opere Infrastrutturali – Immobili Comunali – Protezione Civile – Innovazione Tecnologica

 

Modalità di affidamento

Art. 95 D.Lgs 50/2016

Importo canone annuo

€ 2.950,82 oltre iva di legge

CIG

ZA92761549

Responsabile del procedimento di gara

Ing. Giulio Iorio

Documenti di gara

Determinazione Dirigenziale n. 316 del 28/02/2019

Bando di gara

Istanza di partecipazione

DGUE

capitolato d’oneri

Piano di manutenzione aree verdi

Relazione tecnica

Planimetrie (estratte dal progetto base)

Schema di convenzione

Data pubblicazione gara

05/03/2019

Data scadenza ricezione offerte

04/04/2019

Data pubblicazione Avviso di acquisizione di manifestazione d’interesse

 

Data scadenza ricezione manifestazioni di interesse

 

Numero manifestazioni d’interesse ricevute

 

Numero operatori economici invitati a presentare offerta

 

Numero offerte ricevute

10

FAQ – Risposte dell’Amministrazione a richieste di chiarimenti

Chiarimento 1
Domanda: in relazione alla procedura in oggetto siamo a richiedere il seguente chiarimento:

1. nel bando è specificato che “Il chiosco bar e l’area di ristoro di pertinenza dovranno essere destinati allo svolgimento della sola attività di somministrazione di cibi e bevande. Non è ammesso l’esercizio di altre attività commerciali.”
Rispetto a questo chiediamo:

– se il concessionario in altre aree del parco può organizzare attività e/o servizi a pagamento? (a titolo esemplificativo e non esaustivo: centri estivi, compleanni ed eventi privati, servizi di ludoteca e baby parking, etc..)
– se tali attività rientrano tra quelle previste al punto 6 del capitolato d’appalto che citiamo testualmente “affitto degli spazi e delle strutture ivi presenti in base al progetto complessivo presentato. Durante lo svolgimento di eventi (sociali, manifestazioni, spettacoli, concerti, ecc) organizzati dal concessionario ovvero da terzi ai quali il concessionario “affitterà” gli spazi,”
Risposta: Secondo quanto previsto dall’art. 6 del Capitolato d’Oneri, il Concessionario potrà svolgere anche attività o servizi a pagamento nei limiti di quanto previsto dal suddetto articolo in particolare: “dovrà comunque essere garantito il libero utilizzo del parco almeno per una superficie pari al 60% con annessi servizi (igienici e punto bar).

Comunicazioni dell’Amministrazione

Comunicazione 1

Con la presente si comunica che lunedì 29 aprile alle ore 9.00 presso la sala Cutuli del Comune di Civitavecchia sita in piazza Guglielmotti n° 7, avrà luogo la seduta pubblica per l’apertura delle buste amministrative relative alla procedura in oggetto.

Alle ore 14.30 la commissione proseguirà i lavori di verifica delle offerte tecniche  in seduta riservata.

Comunicazione 2

La Rosa Marco – All’esito dell’apertura delle buste amministrative relative alla  procedura in oggetto non è risultata sottoscritta l’istanza di partecipazione alla gara.

In applicazione della normativa vigente – art. 83 c. 9 dlgs 50/16 – con la presente si da comunicazione dell’attivazione, da parte dell’Amministrazione, dell’istituto del soccorso istruttorio per mancanza e incompletezza delle dichiarazioni rese a corredo dell’offerta.

Nello specifico si chiede di voler trasmettere, l’istanza sottoscritta dal legale rappresentante  unitamente alla copia del certificato di iscrizione alla CCIAA dal quale si evinca la tipologia di attività svolta.

Si richiede la regolarizzazione della documentazione da inviare tramite PEC all’indirizzo comune.civitavecchia@legalmail.it entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 09/05/19.

Nel caso in cui entro la data e l’ora suindicate l’Amministrazione non riceva comunicazioni, si provvederà d’ufficio con l’esclusione del concorrente dalla gara per mancata regolarizzazione della documentazione.

Comunicazione 3

La Rosa Multiservizi – All’esito dell’apertura delle buste amministrative relative alla procedura in oggetto è risultato mancante l’”Attestato di sopralluogo” rilasciato dalla Stazione Appaltante.

Con la presente si chiede pertanto di voler trasmettere, tramite PEC, all’indirizzo comune.civitavecchia@legalmail.it, entro  e non oltre le ore 12,00 del giorno 09/05/19, documento probatorio, (mail o PEC), antecedente la scadenza della presentazione della offerte, che attesti la richiesta di appuntamento per il sopralluogo  da parte dell’operatore economico all’Amministrazione.

Nel caso in cui entro la data e l’ora suindicate l’Amministrazione non riceva comunicazioni, si provvederà d’ufficio con l’esclusione del concorrente dalla gara per mancata regolarizzazione integrazione documentale.

 

Comunicazione 4

Civita coop Cooperativa sociale – All’esito dell’apertura delle buste amministrative relative alla procedura in oggetto presentata risultano mancanti le dichiarazioni essenziali previste dall’art. 80 del Dlgs 50/16 e riportate all’interno del DGUE.

Nello specifico risultano mancanti le  pag. da 7 a 18 del DGUE contenente anche la sottoscrizione, ovvero Parte III: Motivi di esclusione – lett. C Motivi legati a insolvenza, conflitto di interessi o illeciti professionali, lett. D: Altri motivi di esclusione eventualmente previsti dalla legislazione nazionale dello Stato membro dell’amministrazione aggiudicatrice o dell’ente aggiudicatore, Parte IV Criteri di selezione – lett. A: Idoneità, Parte V: Riduzione del numero di candidati qualificati e Parte VI: Dichiarazioni finali.

In applicazione della normativa vigente – art. 83 c. 9 dlgs 50/16 – con la presente si da comunicazione dell’attivazione, da parte dell’Amministrazione, dell’istituto del soccorso istruttorio per mancanza e incompletezza delle dichiarazioni rese a corredo dell’offerta. Si richiede pertanto la regolarizzazione della documentazione incompleta da trasmettere, sottoscritta dal legale rappresentante, e tramite PEC all’indirizzo comune.civitavecchia@legalmail.it  entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 09/05/19.

Nel caso in cui entro la data e l’ora suindicate l’Amministrazione non riceva comunicazioni, si provvederà d’ufficio con l’esclusione del concorrente dalla gara per mancata regolarizzazione della documentazione.

 

Comunicazione 5

Pierfrancesco Mobili – Con la presente si comunica l’esclusione di codesto operatore dalla procedura di gara per mancata sottoscrizione della proposta di gestione e del progetto tecnico-organizzativo, il tutto meglio riportato nel verbale 1 Seduta pubblica del 29/04/19 pubblicato sul sito istituzionale www.comune.civitavecchia.rm.it

Comunicazione 6

Con la presente si comunica che il giorno 10/05/19 alle ore 8.00, presso l’aula Cutuli del Comune di Civitavecchia, sita in piazza Guglielmotti n° 7, avrà luogo la seduta pubblica per l’ammissione/esclusione delle ditte, per le quali, in applicazione della normativa vigente – art. 83 c. 9 dlgs 50/16 – è stato attivato l’istituto del soccorso istruttorio per mancanza e incompletezza delle dichiarazioni rese a corredo dell’offerta.

Al termine della seduta pubblica, la Commissione proseguirà, in seduta riservata,  i lavori di valutazione delle offerte tecniche – busta “B” – fino a conclusione delle operazioni.

E’ convocata altresì per il giorno 11/05/19 alle ore 16.00, presso l’aula Cutuli del Comune di Civitavecchia, la seduta pubblica per la comunicazione dei punteggi attribuiti alle offerte progettuali di gestione e tecnico-organizzative e per la  formulazione della graduatoria.
Comunicazione 7
La Rosa Multiservizi – Con la presente si comunica l’esclusione di codesto operatore dalla procedura di gara per mancata presentazione, entro i termini stabiliti, del documento probatorio relativo alla richiesta di sopralluogo, il tutto meglio riportato nel verbale 3 Seduta pubblica del 10/05/19 pubblicato sul sito istituzionale www.comune.civitavecchia.rm.it

Atto di nomina commissione

Determinazione Dirigenziale n. 658 del 15/04/2019

Componenti commissione e curricula

Presidente: Dott. Ivano Berti

Componente: Ing. Michele Testani

Componente: Rag. Ennio Antonetti

Segretaria verbalizzante: Dott.ssa Marica D’Angelo

Atto di ammissione/esclusione di soggetti economici

Verbale n° 1 del 29/04/19

Verbale n° 2 del 29/04/19
Verbale  n° 3 del 10/05/19
Verbale n° 6 del 11/05/19

Atto di aggiudicazione

Determinazione Dirigenziale n. 894 del 23.05.2019
Determinazione Dirigenziale n. 1171 dell’08.07.2019

Determinazione Dirigenziale n. 1308 del 02/08/2019
Determinazione Dirigenziale n. 1328 del 07/08/2019

Impresa aggiudicataria

Costituendo Raggruppamento Temporaneo orizzontale tra le seguenti Imprese:

  • Alicenova Società Cooperativa Sociale onlus cod. fisc. E P.I. n. 00827070566 con sede legale in Tarquinia (VT) – Strada Vicinale di Scorticagatti, 73/75 in qualità di Capogruppo Mandatario del Costituendo RTI;

  • Cooperativa Sociale Fattorie Solidali onlus cod. fisc. E P.I. n. 01909660563 con sede legale in Tuscania (VT) – via dell’Annessione, 27 in qualità di Mandante del Costituendo RTI;

  • COLONNELLI VALENTINA Ditta individuale Cod. fisc. CLNVNT68P68A040X P.I. 02315040564 con sede legale in Acquapendente – località Predio Gallicella 173 in qualità di Mandante del Costituendo RTI.

Importo di aggiudicazione

(canone annuo € 2.950,82 oltre iva di legge x 8 anni = € 23.606,56 + IVA)

Contratto

 

Pagamenti