MENU

Città di Civitavecchia

Gestione del servizio di posta elettronica Zimbra e Zextras Suite in modalità cloud, per il triennio 01.08.2019 – 31.07.2022

DENOMINAZIONE

DESCRIZIONE

Servizio e Ufficio

Servizio 3 Lavori Pubblici e Opere Infrastrutturali, Immobili Comunali, Protezione Civile, Innovazione Tecnologica

Modalità di affidamento

Gara sul Me.P.A.

Valore presunto dell’appalto

€ 37.00000 + I.V.A.

CIG

Z3E28CC046

Responsabile del procedimento

Ing. Giulio Iorio

Documenti di gara

Determinazione Dirigenziale n. 1049 del 18.06.2019

Capitolato prestazionale

Disciplinare di gara

Data pubblicazione gara

01.07.2019

Data scadenza ricezione offerte

Ore 12,00 del 08.07.2019

Data pubblicazione Avviso di acquisizione di manifestazione d’interesse

 

Data scadenza ricezione manifestazioni di interesse

 

Numero manifestazioni d’interesse ricevute

 

Numero operatori economici invitati a presentare offerta

n. 3 operatori                                       

Numero offerte ricevute

 

FAQ – Risposte dell’Amministrazione a richieste di chiarimenti

Richiesta chiarimenti in merito all’importo della cauzione provvisoria – 2340420 – Gestione del servizio di posta elettronica Zimbra e Zextras Suite in modalità Cloud, per il triennio 01.07.2019 – 30.06.2022 –Formulato da Studio Storti
Testo requisito n. 1
Si chiede chiarimenti in merito all’importo della cauzione provvisoria da costituire, che da disciplinare si dice essere pari al 2% dell’importo a base d’asta. L’importo però indicato nel disciplinare è pari a 540€ quando invece il 2% della base d’asta è pari a 740€. Si chiede quindi conferma dell’importo della cauzione da costituire. Grazie.
Risposta: la cauzione è pari al 2 % dell’imponibile della gara ossia € 740,00 (settecentoquararanta//00) contrariamente a quanto erroneamente scritto, per mero errore materiale, nel disciplinare di gara.
Testo requisito n. 2
In merito ai requisiti da indicare nella parte IV del DGUE come richiesto dall’art.3 del disciplinare, chiediamo conferma che per quel che riguarda i requisiti TECNICI da indicare alla lett. C sia necessario compilare solo la casella 1b) con descrizione, importo, date e destinatari di servizi analoghi e per quel che riguarda i requisiti ECONOMICI da indicare alla lett.B sia necessario compilare solo la casella 2a) con il fatturato specifico dell’ultimo triennio.
Risposta:
In merito al requisito n. 2, si comunica che è accettata una dichiarazione redatta su altro modulo, a firma del legale rappresentante e allegata alla documentazione richiesta, ove si dichiarino i requisiti previsti alla lettera C: CAPACITÀ TECNICHE E PROFESSIONALI (Articolo 83, comma 1, lettera c), del Codice) – casella 1b;
Per il requisito economico richiesto al punto B art. 3 del disciplinare di gara, si conferma che è sufficiente compilare la casella 2a) della tabella B: CAPACITÀ ECONOMICA E FINANZIARIA (Articolo 83, comma 1, lettera b), del DGUE.
 

Comunicazioni dell’Amministrazione

SI COMUNICA CHE DOMANI MATTINA ORE 8,30 SI PROCEDERA’ ALLA VERIFICA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA E SUCCESSIVAMENTE, LADDOVE POSSIBILE, SI CONTINUERA CON LA DOCUMENTAZIONE ECONOMICA

Atto di nomina commissione

 

Componenti commissione e curricula

 

Atto di ammissione/esclusione di soggetti economici

 

Atto di aggiudicazione

Determinazione Dirigenziale n. 1281/19

Impresa aggiudicatrice

Studio Storti s.r.l.

Importo di aggiudicazione

€ 36.900,00 + I.V.A.

Contratto

 

Pagamenti